" E' un'illusione che le foto si facciano con la macchina...si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa."
Henri Cartier-Besson

lunedì 7 novembre 2011

OSSERVANDO IL FIUME IN PIENA . . .


 la Dora riparia, a Torino

9 commenti:

  1. Bella foto,chissà che pensano!

    RispondiElimina
  2. Beh hai trovato uno splendido scorcio di bellezza da fotografare, in mezzo ai disastri e alle inondazioni che vediamo in tante parti d'Italia. Ci voleva questa bella foto per rianimare un po'.

    RispondiElimina
  3. Hai colto un attimo pressoché unico!

    RispondiElimina
  4. Decisamente riesci sempre a proporci degli scatti unici e specialissimi... grazie!!!
    Tante serene giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  5. Anche i due piccioni tengono monitorata la situazione, click molto particolare....stupendo! Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Io ho visto il Po, faceva ancora più impressione...I murazzi era sommersi...da paura. Abbraccio

    RispondiElimina
  7. Scatto fantastico!!!
    Stanno a guardia?
    Speriamo che non ce ne sia più bisogno...
    Felice giornata

    RispondiElimina
  8. E' vero che i due colombi sembrano preoccupati, ma almeno loro volano e si possono mettere in sicurezza. Un nido lo troveranno sempre al contrario degli alluvionati di Genova e delle Cinque Terre. Se Berlusconi parla ancora di "camping" e "pic-nic", come per i terremotati di Ancona, lo incendio di parolacce.
    Ciao Sirio ed a presto.

    RispondiElimina